Home |  PD ER  |  Trasparenza  |  Coordinamenti territoriali  |  PD Nazionale  |  Materiali  |  Articoli  |  Comunicati  |  Elezioni  |  Albo elettori  |  Contatti  |  Modulo di iscrizione al Partito Democratico  |  Audielettori   |
Feed RSS 
Partito Democratico - Emilia-Romagna
  martedi 22 settembre 2020 Partito Democratico Emilia-Romagna
| Agricoltura | Ambiente | Cultura e Europa | Economia | Enti locali | Immigrazione | Lavoro | Montagna | P.A. | Scuola | Sicurezza | Sport | Turismo | Università | Welfare |
Un momento di partecipazione gioioso e sereno

8 aprile 2008

Pubblicato in: Elezioni 2008

Allegati 1 - Salvatore Caronna introduce la manifestazione del 9 aprile
   
Video - apri »
[Scarica il file »]
2 -
Il bilancio sulla campagna elettorale in via di conclusione
   
Video - apri »
[Scarica il file »]
3 -
Le riflessioni sulle adesioni al PD
   
Video - apri »
[Scarica il file »]
4 -
Le riflessioni sulle tipologie di voto
   
Video - apri »
[Scarica il file »]

Una campagna "appassionante, significativa ed importante" che ha visto "la partecipazione di tantissime persone alle nostre iniziative". Con queste parole il segretario regionale del PD, Salvatore Caronna, apre la conferenza stampa tenutasi martedì 8 aprile presso la sede di piazza XX Settembre a Bologna.

E nel tracciare il bilancio di questo viaggio "gioioso e sereno", il segretario cita gli oltre 4mila appuntamenti organizzati per incontrare le cittadine e i cittadini dei capoluoghi fino a quelli dei più piccoli comuni del territorio emiliano-romagnolo. Un viaggio che proseguirà anche nei giorni delle elezioni, con i circoli che resteranno aperti per fornire informazioni sul voto e con gli oltre 9mila rappresentanti di lista che presenzieranno "con impegno gratuito e volontario" nei seggi regionali.
Altro dato sul quale il segretario si sofferma, è quello delle adesioni al PD, che "in poco più di tre mesi hanno raggiunto quota 150mila", superando di 10mila unità il numero di aderenti a DS e Margherita; il 30% del totale, inoltre, è costituito da persone che non hanno mai militato in alcuna forza politica. "Un risultato - aggiunge Caronna - che testimonia il consolidamento e il rinnovamento del partito in questa regione".

Ultimo obbiettivo della campagna elettorale è "convincere gli indecisi" anche attraverso l'attivo impegno di chi a votare ci andrà per tracciare un segno sul simbolo del partito di Walter Veltroni. "Convincerne almeno tre" propone Caronna che poi, rispondendo alla domanda di un giornalista, dimostra di aver fatto il proprio dovere, avendone convinti "anche di più".

E l'appuntamento per tutti, sicuri ed indecisi, è per la serata di domani 9 aprile, quando sul palco di Piazza Maggiore salirà proprio il candidato premier Walter Veltroni affiancato da Romano Prodi, Anna Finocchiaro, Pier Luigi Bersani, Dario Franceschini e dal sindaco di Parigi, Bertrand Delanoë. L'incontro, ricorda in conclusione Salvatore Caronna, è per le ore 21, nel cuore di Bologna, che per tutta la sera batterà per il Partito Democratico.


Bookmark and Share



SCRIVI UN COMMENTO [* campi obbligatori]
Nome *
Email
Titolo *
Messaggio *
Codice *
Scrivi il codice visualizzato in rosso



Agenda Appuntamenti
« Settembre 2020 »
DoLu MaMe GiVe Sa
  1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30
Ricerca nel sito
»

ambiente bologna pd emilia-romagna pd emilia-romagna stefano bonaccini modena
Visualizza la galleria completa »
 Partito Democratico dell' Emilia-Romagna - Via Cairoli, 7 - 40121 - Bologna - Tel 051 03 92 661 - Fax 051 03 92 660 - C.F. 91 290 380 376 - Privacy Policy 
Il sito web del PD Emilia-Romagna non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto