Home |  PD ER  |  Trasparenza  |  Coordinamenti territoriali  |  PD Nazionale  |  Materiali  |  Articoli  |  Comunicati  |  Elezioni  |  Albo elettori  |  Contatti  |  Modulo di iscrizione al Partito Democratico  |  Audielettori   |
Feed RSS 
Partito Democratico - Emilia-Romagna
  giovedi 22 aprile 2021 Partito Democratico Emilia-Romagna
| Agricoltura | Ambiente | Cultura e Europa | Economia | Enti locali | Immigrazione | Lavoro | Montagna | P.A. | Scuola | Sicurezza | Sport | Turismo | Università | Welfare |
Le candidate incontrano le donne dell'Emilia-Romagna

31 marzo 2008

Pubblicato in: Elezioni 2008

Accenderà i motori domani, martedì 1 aprile, alle ore 8.30 in Via del Piombo 3, il pulmino delle candidate del Partito Democratico.
L'iniziativa "Le candidate incontrano le donne dell'Emilia-Romagna" è un simbolico viaggio a tappe nel territorio dell'Emilia Romagna per incontrare le donne della Regione.
Il viaggio del pulmino, messo a disposizione gratuitamente dal Centro di Accoglienza "La Rupe" di Sasso Marconi, vuole dare il senso di una politica intesa come rete e impegno unitario delle donne per mettere insieme professionalità, competenze e sensibilità diverse che favoriscano una sempre maggiore presenza di donne e giovani nella politica.

Prima tappa, non casuale ma riconoscimento di un luogo simbolo dell'impegno in favore della rappresentanza di genere e della partecipazione femminile, è la sede del Centro di Documentazione e Iniziativa della donna di via Del Piombo, a Bologna.
Da qui il pulmino, con le candidate Chiara Bologna, Marilena Fabbri, Rita Ghedini, Donata Lenzi, Teresa Marzocchi, Albertina Soliani e Sandra Zampa, si recherà al carcere della Dozza per un incontro con le detenute con le quali si affronterà il tema delle difficili condizioni delle donne recluse negli istituti di pena italiani.
Il viaggio proseguirà poi alla volta di Parma. In agenda, con la presenza anche delle candidate Carmen Motta e Palma Costi, incontri sul tema dell'occupazione femminile con le lavoratrici di alcune realtà produttive del territorio, in particolare con le lavoratrici dell'industria di filati Ma.Co (Soragna).

Il 2 aprile, mercoledì, tappa modenese per il "pulmino rosa". A Modena, alle ore 11, presso il parcheggio dei Poliambulatori di via del Pozzo, le candidate del PD Palma Costi, Mariangela Bastico, Elena Malaguti, Manuela Ghizzoni, Donata Lenzi, Marilena Fabbri, Rita Ghedini e Lisa Dradi incontreranno i medici, la stampa e le donne modenesi per un confronto sulle criticità ancora esistenti per la salute delle donne e per fornire dati sui consultori modenesi. Alle 12.30 le candidate incontrerannno poi gli operatori sanitari presso il circolo ASL.
Nel pomeriggio il pulmino sarà a Reggio Emilia per una serie di iniziative dedicate ai temi della sicurezza, della maternità, dell'occupazione e della scuola. Partecipano Sara Iori, Anna Maria Marzi, Leana Pignodoli, Albertina Soliani, Gigliola Venturini e Sandra Zampa.
Si comincia alle 15.00 con un incontro alla "Casa delle donne", centro antiviolenza gestito dall'Associazione ONLUS "Non da sola".
Sarà questa l'occasione per una riflessione sul diritto alla sicurezza delle donne, sulla necessità di realizzare politiche che contrastino questo fenomeno e garantiscano un sostegno alle donne vittime di violenza.
Alle 16.30 ci si sposterà presso il Centro internazionale Malaguzzi, sede di Reggio Children. La grande esperienza degli asili comunali di Reggio Emilia, oggetto di interesse e confronto da parte di insegnanti, pedagogisti e personalità della politica e della cultura provenienti da tutta Italia a da ogni parte del mondo, costituisce uno dei migliori esempi sul territorio emiliano romagnolo della realizzazione di politiche che incoraggiano l'occupazione femminile senza disincentivare la maternità. L'Emilia Romagna ha infatti il più alto tasso di occupazione femminile assieme, non a caso, al più sviluppato e diffuso sistema di asili e scuole per l'infanzia del Paese.

Il 3 aprile, giovedì, il viaggio si concluderà in Romagna con tappe programmate a Ravenna, Riccione, Forlì e Faenza.
Si comincia da Ravenna alle 10.30. A guidare la visita ravennate delle candidate Chiara Bologna, Marilena Fabbri, Donata Lenzi, Maria Teresa Marzocchi e Sandra Zampa, saranno Lisa Dradi e Nadia Bertozzi, candidate rispettivamente alla Camera e al Senato.
Primo appuntamento previsto al teatro Zodiaco in Via Mattei 14, per parlare di sviluppo sostenibile insieme a Sandro Fioravanti e al Comitato Cittadino del Quartiere S.Giuseppe che si è caratterizzato in questi anni come un modello di cittadinanza attiva capace di immaginare e progettare il futuro dei propri luoghi nell'ottica della sostenibilità. Sarà presente anche Laura Airoldi, presidente del Forum Ambiente.
Alle 12 il pulmino, accompagnato dalla presidente della circoscrizione del mare Debora Lombini, da Stefania Ciani, presidente della Servizi Ecologici di Faenza e dal segretario del circolo Pd di Porto Corsini Giuseppe Stella, si indirizzerà verso il mare dove è stato organizzato un pranzo al Bagno Luisa di Marina Romea.
Il pulmino partirà quindi alla volta di Riccione dove il gruppo sarà si raggiunto dalle candidate Elisa Marchioni ed Emma Petitti. Alle 16 raggiungeranno il Palazzo del Turismo dove si svolgerà l'incontro " La Scuola, i Nidi, le Donne" con la presenza di Mariangela Bastico.
Le candidate si rimetteranno in viaggio alla volta di Forlì dove saranno attese, in Piazza Saffi per le ore 17, da una rappresentanza delle donne del PD locale, nell'ambito di una iniziativa coordinata dalla candidata al Senato Liviana Zanetti.
Sulla via del ritorno sosteranno per un aperitivo a Faenza alle ore 19 nella Piazzetta Nenni (ex Molinella).

::::

Guarda la galleria completa di Stefano Santi sul tour regionale delle candidate del PD


Bookmark and Share







Agenda Appuntamenti
« Aprile 2021 »
DoLu MaMe GiVe Sa
    1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30
Ricerca nel sito
»

emilia-romagna ambiente bologna stefano bonaccini pd pd emilia-romagna modena
Visualizza la galleria completa »
 Partito Democratico dell' Emilia-Romagna - Via Cairoli, 7 - 40121 - Bologna - Tel 051 03 92 661 - Fax 051 03 92 660 - C.F. 91 290 380 376 - Privacy Policy 
Il sito web del PD Emilia-Romagna non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto