Home |  PD ER  |  Trasparenza  |  Coordinamenti territoriali  |  PD Nazionale  |  Materiali  |  Articoli  |  Comunicati  |  Elezioni  |  Albo elettori  |  Contatti  |  Audielettori   |
Feed RSS 
Partito Democratico - Emilia-Romagna
  sabato 25 giugno 2022 Partito Democratico Emilia-Romagna
| Tesseramento | 2 x 1000 |
Rinnovo Contratto Sanità. Gasparini: “Un accordo a beneficio dei cittadini”

16 giugno 2022

Pubblicato in: Dichiarazioni

Dichiarazione della coordinatrice della segreteria del Partito Democratico dell’Emilia-Romagna Stefania Gasparini:

“È con grande soddisfazione che ho appreso la notizia della firma dell’intesa per il rinnovo del Contratto nazionale del comparto sanità. È un accordo, raggiunto con tutti i sindacati, che offre migliori condizioni professionali a lavoratori e lavoratrici di un settore indispensabile a beneficio di tutti i cittadini.  Finalmente vengono riconosciuti gli sforzi e l’impegno di centinaia di migliaia di professionisti del settore sanitario – in Emilia-Romagna sono ben 57 mila – i quali, soprattutto in questi ultimi due anni e mezzo hanno, rappresentato un baluardo fondamentale a difesa della salute dei cittadini.

Per la nostra regione, l’intesa costituisce un elemento importante affinché la sanità pubblica continui ad essere un modello di eccellenza e di qualità. Un diritto, quello alla salute, che è da sempre tra le priorità del Partito Democratico”.




TAGS:
stefania gasparini |  pder |  pd emilia-romagna |  sanità |  contratto |  sindacati | 

Bookmark and Share



Ricerca nel sito
»

pd bologna stefano bonaccini emilia-romagna ambiente pd emilia-romagna modena
Visualizza la galleria completa »
 Partito Democratico dell' Emilia-Romagna - Via Cairoli, 7 - 40121 - Bologna - Tel 051 03 92 661 - Fax 051 03 92 660 - C.F. 91 290 380 376 - Privacy Policy 
Il sito web del PD Emilia-Romagna non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto