Home |  PD ER  |  Trasparenza  |  Coordinamenti territoriali  |  PD Nazionale  |  Materiali  |  Articoli  |  Comunicati  |  Elezioni  |  Albo elettori  |  Contatti  |  Audielettori   |
Feed RSS 
Partito Democratico - Emilia-Romagna
  martedi 23 aprile 2024 Partito Democratico Emilia-Romagna
|
Chiamata alle arti a FestaReggio: Programmazione partecipata per l'edizione 2015

18 maggio 2015

Pubblicato in: Feste
Segnalato dal coordinamento di: Reggio Emilia

Allegati 1 - scarica bando
bando, finalità ed obiettivi, modalità di attuazione, modalità di partecipazione, calendario del concorso, ecc.



Novità nella programmazione di FestaReggio 2015. La festa provinciale del Partito Democratico quest'anno torna con una proposta “partecipata”: un concorso rivolto agli artisti reggiani per ospitare performance, spettacoli musicali o teatrali all’interno del cartellone 2015. Con un tema, “Il pane e le rose. Resistenze di ieri e di oggi”, che rimanda al 70° anniversario della Liberazione e al 100° anniversario dell’inizio della Grande guerra, ma anche alle nuove lotte di resistenza che segnano la nostra contemporaneità.

Il concorso testimonia la volontà della nuova direzione di FestaReggio di coinvolgere e valorizzare le esperienze e le realtà artistiche reggiane, affidando ai professionisti attivi sul territorio una parte della costruzione del programma della festa. Si può partecipare al concorso con spettacoli già esistenti, riduzioni dei medesimi o traduzioni di lavori stranieri. Oppure con nuove produzioni, coproduzioni, anteprime presentate anche in forma parziale o di work in progress. Sono ammessi i concerti e gli spettacoli a carattere musicale, anche lirico-sinfonici, il teatro di figura, i laboratori e i workshop che prevedano anche il coinvolgimento del pubblico, le installazioni e le performance artistiche.

Tra i progetti presentati entro le 12 di sabato 6 giugno – termine ultimo per la consegna delle domande – verranno individuati sei o più eventi di spettacolo dal vivo da inserire nella programmazione di FestaReggio all'interno di un festival di due giornate. In particolare verranno privilegiate le proposte ritenute più adeguate a interpretare il tema del concorso, sviluppare progettualità artistiche in spazi inconsueti e sviluppare la capacità di fare sistema con altre realtà sia locali sia sovraprovinciali. Il monte compensi destinato ai progetti selezionati è di 12.000 euro



TAGS:
feste pd | 

Bookmark and Share



Ricerca nel sito
»

stefano bonaccini ambiente emilia-romagna pd emilia-romagna pd modena bologna
Visualizza la galleria completa »
 Partito Democratico dell' Emilia-Romagna - Via Cairoli, 7 - 40121 - Bologna - Tel 051 03 92 661 - Fax 051 03 92 660 - C.F. 91 290 380 376 - Privacy Policy 
Il sito web del PD Emilia-Romagna non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto