Home |  PD ER  |  Trasparenza  |  Coordinamenti territoriali  |  PD Nazionale  |  Materiali  |  Articoli  |  Comunicati  |  Elezioni  |  Albo elettori  |  Contatti  |  Modulo di iscrizione al Partito Democratico  |  Audielettori   |
Feed RSS 
Partito Democratico - Emilia-Romagna
  giovedi 21 novembre 2019 Partito Democratico Emilia-Romagna
| Agricoltura | Ambiente | Cultura e Europa | Economia | Enti locali | Immigrazione | Lavoro | Montagna | P.A. | Scuola | Sicurezza | Sport | Turismo | Università | Welfare |
Un anno in Regione. I consiglieri incontrano i cittadini

20 novembre 2015

Pubblicato in: Iniziative pubbliche

Allegati 1 - Un anno in regione - pieghevole

Esattamente un anno fa, il 23 novembre 2014, si sono tenute le elezioni Regionali in Emilia-Romagna. Le elezioni hanno visto la vittoria di Stefano Bonaccini, sostenuto da una coalizione di centrosinistra di cui fanno parte il PD e Sel che hanno eletto rispettivamente 30 e 2 consiglieri all’Assemblea Legislativa regionale. Da allora sono passati dodici mesi e il lavoro del Presidente, degli assessori e dei consiglieri della maggioranza ha prodotto tanti risultati che danno il segno di una Regione che lavora, con impegno e sobrietà e soprattutto con velocità per il bene dei cittadini.

Per questi motivi i consiglieri di PD e Sel hanno deciso di organizzare lunedì 23 novembre e anche nei giorni successivi una serie di iniziative in tutti i territori per raccontare quanto fatto in un anno di lavoro. È stato anche realizzato un volantino che verrà diffuso nelle iniziative e sui social network con l’hashtag #unannoinregione

“Abbiamo deciso di realizzare questa campagna perché per noi il rapporto con i cittadini non si esaurisce in campagna elettorale ma deve essere un racconto e un dialogo quotidiano con le persone su quello che stiamo facendo”. Così il segretario del PD dell’Emilia-Romagna e consigliere regionale Paolo Calvano e il capogruppo PD all’Assemblea Legislativa, Stefano Caliandro, hanno presentato l’iniziativa “Un anno in Regione”. “Per questo ci siamo messi al lavoro da subito, per ridare autorevolezza e credibilità alla politica, cominciando a cambiare le cose. In questo primo anno abbiamo concretizzato molti provvedimenti importanti: dal taglio netto ai costi della politica al patto per il lavoro, all’abbattimento delle liste di attesa in sanità, sempre con un’attenzione verso i più deboli. Attenzione che è anche al centro del bilancio 2016 presentato ieri dal presidente Bonaccini; bilancio che, così come per il 2015, non prevede nessun aumento di tasse”.

"Confrontarsi con i cittadini" – ha commentato Igor Taruffi –capogruppo di Sel in Regione "è fondamentale, soprattutto in un momento in cui la fiducia nelle istituzioni è sempre minore. Questi incontri saranno occasioni per mostrare i risultati raggiunti, ad esempio con la legge che ha tagliato le indennità degli eletti, di raccontare a che punto sono i progetti ancora in atto, come il fondo per le misure di contrasto alla povertà, ma anche un'opportunità per ascoltare come sono cambiate le priorità di chi vive in Emilia-Romagna”.

clicca qui per scaricare il pdf del volantino


TAGS:
#unannoinregione |  calvano |  paolo calvano taruffi |  igor taruffi |  emilia romagna |  caliandro |  stefano caliandro |   | 

Bookmark and Share



Agenda Appuntamenti
« Dicembre 0 »
DoLu MaMe GiVe Sa
   1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27
Ricerca nel sito
»

pd emilia-romagna ambiente pd emilia-romagna stefano bonaccini modena bologna
Visualizza la galleria completa »
 Partito Democratico dell' Emilia-Romagna - Via Cairoli, 7 - 40121 - Bologna - Tel 051 03 92 661 - Fax 051 03 92 660 - C.F. 91 290 380 376 - Privacy Policy 
Il sito web del PD Emilia-Romagna non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto