Home |  PD ER  |  Coordinamenti territoriali  |  PD Nazionale  |  Materiali  |  Articoli  |  Comunicati  |  Elezioni  |  Albo elettori  |  Contatti  |  Modulo di iscrizione al Partito Democratico  |  Audielettori   |
Feed RSS 
Partito Democratico - Emilia-Romagna
  venerdi 18 gennaio 2019 Partito Democratico Emilia-Romagna
| Agricoltura | Ambiente | Cultura e Europa | Economia | Enti locali | Immigrazione | Lavoro | Montagna | P.A. | Scuola | Sicurezza | Sport | Turismo | Università | Welfare |
Turismo. Belluzzi: “PD e Regione dalla parte di chi lavora sulle nostre coste”

5 ottobre 2015

Pubblicato in: Dichiarazioni

Dichiarazione di Alessandro Belluzzi, responsabile Turismo del Partito Democratico dell’Emilia-Romagna

“Oltre 1.600 stabilimenti balneari, da Comacchio a Cattolica; 8.000 lavoratori; milioni di turisti che tutte le estati raggiungono la Romagna da ogni parte del mondo. Questi sono solo alcuni numeri che rappresentano l’importanza del settore balneare per la nostra Regione. Un settore al quale, come Partito Democratico dell’Emilia-Romagna, abbiamo deciso di dare una collocazione  centrale visto che mai come in questo momento possiamo contare sul supporto di un Governo nazionale che si sta impegnando, anche in Europa, per sostenere e difendere chi opera nel turismo.

La settimana scorsa la Commissione Politiche Economiche della Regione ha approvato una risoluzione alla Direttiva Bolkenstein proposta dai Gruppi PD e Sel, per la tutela e la valorizzazione della filiera dal turismo balneare. Nel testo si sottolinea la necessità di velocizzare l’attuazione di una legge quadro nazionale in materia di demanio marittimo tesa a produrre un riferimento normativo equo e chiaro. La risoluzione, la prima di questo tipo proposta e approvata Italia, chiede anche che siano le Regioni ad avere il compito di declinare la legge in base alle specificità delle proprie coste.

E’ la testimonianza di un impegno che parte da lontano e che ci rende orgogliosi e soddisfatti: perché qui siamo stati capaci di attuare un percorso di negoziazione e di confronto con gli operatori del settore. La Giunta Regionale, attraverso il lavoro l’Assessore Andrea Corsini, ha saputo costruire le condizioni necessarie perché si arrivasse ad un testo condiviso, e non è un dato irrilevante che la risoluzione sia stata votata all’unanimità. Se siamo diventati terra dell’accoglienza lo dobbiamo anche a chi lavora sulle nostre coste e quotidianamente si fa ambasciatore della nostra regione con i turisti. Noi queste persone non le lasciamo sole perché il compito della politica è quello di prendere delle decisioni e di mettere in pratica quello che si dice. E il PD, con l’impegno dei nostri Consiglieri Regionali, della Giunta e del Governo, lo sta facendo.

Con questo stesso spirito come PD regionale affronteremo le sfide che ci aspettano pronti a dare il nostro contributo in campo nazionale e mantenendo un confronto costante con i nostri Enti Locali con l'obbiettivo di sostenere e promuovere le buone pratiche realizzate o di portare all’attenzione le necessità o i suggerimenti provenienti dai territori”.


TAGS:
alessandro belluzzi |  pd |  emilia-romagna |  pder |  pd emilia-romagna |  turismo |  andrea corsini |  regione |  romagna |  costa |  bolkenstein | 

Bookmark and Share



Agenda Appuntamenti
« Gennaio 2019 »
DoLu MaMe GiVe Sa
  1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31
Ricerca nel sito
»

ambiente bologna emilia-romagna pd emilia-romagna modena stefano bonaccini pd
Visualizza la galleria completa »
 Partito Democratico dell' Emilia-Romagna - Via Cairoli, 7 - 40121 - Bologna - Tel 051 03 92 661 - Fax 051 03 92 660 - C.F. 91 290 380 376 - Privacy Policy 
Il sito web del PD Emilia-Romagna non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto