Home |  PD ER  |  Trasparenza  |  Coordinamenti territoriali  |  PD Nazionale  |  Materiali  |  Articoli  |  Comunicati  |  Elezioni  |  Albo elettori  |  Contatti  |  Modulo di iscrizione al Partito Democratico  |  Audielettori   |
Feed RSS 
Partito Democratico - Emilia-Romagna
  domenica 15 settembre 2019 Partito Democratico Emilia-Romagna
| Agricoltura | Ambiente | Cultura e Europa | Economia | Enti locali | Immigrazione | Lavoro | Montagna | P.A. | Scuola | Sicurezza | Sport | Turismo | Università | Welfare |
Patto per il lavoro. Calvano: “europea, competitiva, solidale: questa è la Regione che vogliamo”

20 luglio 2015

Pubblicato in: Attualità

Il segretario del Partito Democratico dell’Emilia-Romagna Paolo Calvano commenta il “Patto per il lavoro” varato dalla Giunta Bonaccini: “Emilia-Romagna sempre più investment valley d’Europa”

“Oggi è un giorno importate per tutti i cittadini della nostra regione. Con il varo del Patto per il lavoro la Giunta guidata da Stefano Bonaccini ha dimostrato di aver reagito in tempi rapidi alla più grande emergenza del nostro tempo: il lavoro. Fissando l’obiettivo di una significativa riduzione della disoccupazione”. Così il segretario del PD regionale Paolo Calvano, commenta la presentazione del testo del Patto per il lavoro nato da un confronto tra le istituzioni, i sindacati, le associazioni e il mondo dell’imprenditoria. “Lo slogan di Bonaccini in campagna elettorale era Lavoro per l’Emilia-Romagna e oggi credo proprio che abbia mantenuto l’impegno preso con gli emiliano-romagnoli”.

“Sono principalmente due gli aspetti che ci rendono più soddisfatti – commenta il segretario del PD – innanzitutto il percorso di confronto che la Regione ha deciso di darsi per la costruzione del testo, mettendo a valore il sistema di relazioni e di confronto che da sempre fa la forza dell’Emilia-Romagna. E poi il Patto mette al centro le persone, i servizi, lo sviluppo sostenibile e la tutela del territorio, la legalità e i giovani. A dimostrazione che la sfida per innovare il mondo del lavoro si compone di tanti aspetti e che compito di una giunta di centrosinistra è quello di tenerli legati insieme”. Un testo che ribadisce quanto l’Emilia-Romagna possa proporsi su scenari internazionali, puntando ad essere sempre più “una regione europea, competitiva e solidale – conclude Calvano – che mira a valorizzare sempre più le sue eccellenze, le sue valley: food, wellness, motor, packaging. Realtà locali - dove si fanno produzioni di qualità, esportate e riconosciute in tutto il modo - che oggi diventano un sistema attrattivo per gli investimenti in un’unica grande investment valley che è e sarà la nostra regione”.


TAGS:
paolo calvano |  pd |  emilia-romagna |  pder |  lavoro |  stefano bonaccini |  pd emilia-romagna | 

Bookmark and Share



Agenda Appuntamenti
« Settembre 2019 »
DoLu MaMe GiVe Sa
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30
Ricerca nel sito
»

emilia-romagna ambiente modena bologna stefano bonaccini pd emilia-romagna pd
Visualizza la galleria completa »
 Partito Democratico dell' Emilia-Romagna - Via Cairoli, 7 - 40121 - Bologna - Tel 051 03 92 661 - Fax 051 03 92 660 - C.F. 91 290 380 376 - Privacy Policy 
Il sito web del PD Emilia-Romagna non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto