Home |  PD ER  |  Coordinamenti territoriali  |  PD Nazionale  |  Materiali  |  Articoli  |  Comunicati  |  Elezioni  |  Albo elettori  |  Contatti  |  Modulo di iscrizione al Partito Democratico  |  Audielettori   |
Feed RSS 
Partito Democratico - Emilia-Romagna
  venerdi 18 gennaio 2019 Partito Democratico Emilia-Romagna
| Agricoltura | Ambiente | Cultura e Europa | Economia | Enti locali | Immigrazione | Lavoro | Montagna | P.A. | Scuola | Sicurezza | Sport | Turismo | UniversitÓ | Welfare |
Terrorismo: la solidarietÓ di Bonaccini ai magistrati di Bologna‏

15 maggio 2012

Pubblicato in: Dichiarazioni

La nota di Stefano Bonaccini, segretario regionale del Partito Democratico, in merito alle minacce ricevute dai magistrati della Procura di Bologna

"Voglio esprimere ai magistrati della Procura di Bologna la solidarietà mia e del PD dell’Emilia-Romagna, alla luce delle gravi minacce ricevute. E’ doveroso che le istituzioni, le forze politiche, quelle sociali e i cittadini facciano sentire la loro solidarietà ai magistrati. Non si sottovaluti, dentro alla crisi economica e sociale che attraversa il Paese, il tentativo di riportarci ad anni bui, come quelli che segnarono la stagione del terrorismo. Per questo è necessario reagire".


TAGS:
stefano bonaccini |  dichiarazione |  solidarietÓ |  pd |  emilia-romagna |  magistrati |  sicurezza |  bologna | 

Bookmark and Share



Agenda Appuntamenti
« Gennaio 2019 »
DoLu MaMe GiVe Sa
  1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31
Ricerca nel sito
»

stefano bonaccini pd ambiente pd emilia-romagna emilia-romagna bologna modena
Visualizza la galleria completa »
 Partito Democratico dell' Emilia-Romagna - Via Cairoli, 7 - 40121 - Bologna - Tel 051 03 92 661 - Fax 051 03 92 660 - C.F. 91 290 380 376 - Privacy Policy 
Il sito web del PD Emilia-Romagna non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto