Home |  PD ER  |  Coordinamenti territoriali  |  PD Nazionale  |  Materiali  |  Articoli  |  Comunicati  |  Elezioni  |  Albo elettori  |  Contatti  |  Modulo di iscrizione al Partito Democratico  |  Audielettori   |
Feed RSS 
Partito Democratico - Emilia-Romagna
  lunedi 21 gennaio 2019 Partito Democratico Emilia-Romagna
| Agricoltura | Ambiente | Cultura e Europa | Economia | Enti locali | Immigrazione | Lavoro | Montagna | P.A. | Scuola | Sicurezza | Sport | Turismo | Università | Welfare |
Il PD di Cesena a Bruxelles, tra piadina e buona politica

30 novembre 2011

Pubblicato in: Feste

Bissato il successo estero per la piadina romagnola, a "Re:new Progressive Convention", meeting di tutti i partiti progressisti europei che si è tenuto a Bruxelles il 25 e 26 novembre. Su invito del circolo Pd di Bruxelles, a seguito della buona riuscita del precedente raduno tenutosi a settembre in Lussemburgo, un gruppo di volontari del PD cesenate, tra cui l'assessore provinciale Luciana Garbuglia e Albert Alessandri, capogruppo al consiglio comunale a San Mauro Pascoli, è partito alla volta del Belgio con un carico di 650 piadine, 20 kg di salame romagnolo, 3 prosciutti, 20 kg di squacquerone, 5 kg di formaggio di fossa e miele. Moltissimi delegati dei partiti progressisti di tutti i paesi europei hanno potuto godere di uno dei prodotti principe della gastronomia romagnola, dimostrando notevole apprezzamento e prodigandosi in complimenti.

«E' stata un'esperienza emozionante - racconta Amedeo Lusini, partecipante alla spedizione cesenate - siamo stati accolti con tanto calore dai nostri amici e compagni belgi del circolo PD di Bruxelles, lo stand italiano è quello che ha riscosso maggior interesse grazie alla laboriosità dei nostri connazionali che vivono là e grazie ai prodotti della nostra Italia. Noi con la piadina e i salumi e i formaggi romagnoli abbiamo contribuito al successo, scoprendo che molti dei delegati, in stragrande maggioranza giovani, conoscevano la piadina ed il nostro territorio per averlo frequentato per motivi di studio o turismo. Abbiamo avuto conferma diretta dai partecipanti che Cesena, e più in generale la Romagna, dalla costa alla collina è apprezzata all'estero soprattutto come la terra del buon vivere. Per parte nostra siamo orgogliosi nel nostro piccolo di aver contributo a rinsaldare i legami con gli italiani che vivono all'estero, dimostrando che i volontari del Pd rappresentano l'Italia che si rimbocca le maniche e si mette al servizio dei propri concittadini».



TAGS:
pd |  cesena |  bruxelles |  cultura e europa |  piadina |  amedeo lusini |  europa |  martin schultz | 

Bookmark and Share





Agenda Appuntamenti
« Gennaio 2019 »
DoLu MaMe GiVe Sa
  1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31
Ricerca nel sito
»

pd emilia-romagna ambiente modena stefano bonaccini bologna emilia-romagna pd
Visualizza la galleria completa »
 Partito Democratico dell' Emilia-Romagna - Via Cairoli, 7 - 40121 - Bologna - Tel 051 03 92 661 - Fax 051 03 92 660 - C.F. 91 290 380 376 - Privacy Policy 
Il sito web del PD Emilia-Romagna non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto