Home |  PD ER  |  Trasparenza  |  Coordinamenti territoriali  |  PD Nazionale  |  Materiali  |  Articoli  |  Comunicati  |  Elezioni  |  Albo elettori  |  Contatti  |  Modulo di iscrizione al Partito Democratico  |  Audielettori   |
Feed RSS 
Partito Democratico - Emilia-Romagna
  domenica 15 settembre 2019 Partito Democratico Emilia-Romagna
| Agricoltura | Ambiente | Cultura e Europa | Economia | Enti locali | Immigrazione | Lavoro | Montagna | P.A. | Scuola | Sicurezza | Sport | Turismo | Università | Welfare |
On the road con il PD

24 marzo 2010

Pubblicato in: Elezioni 2010

Allegati 1 - Il Volantino dei Giovani Democratici sull'ambiente
2 -
Il Volantino dei Giovani Democratici sui diritti civili
3 -
Il Volantino dei Giovani Democratici sull'integrazione
4 -
Il Volantino dei Giovani Democratici sul precariato
5 -
Il Volantino dei Giovani Democratici sul diritto allo studio

Motivato lo è di sicuro Riccardo Ricci Petitoni. Ogni giorno da qualche settimana, il segretario dei Giovanni Democratici dell'Emilia-Romagna si alza all'alba per portare in giro per le città della regione il camper del Partito Democratico. Un pulmino bianco e verde con lo slogan regionale del PD. Una volta parcheggiato davanti alle scuole, nelle piazze e nei mercati, si aprono le porte del camper, si montano i banchetti e comincia la distribuzione di volantini e materiali del PD ER e dei GD. "Davanti a un caffè (il camper è superaccessoriato), con l'aiuto di tante ragazze e ragazzi che mi accompagnano in questo viaggio, presentiamo ai cittadini i temi principali della campagna elettorale - racconta Petitoni - e regaliamo i nostri gadget. La gomma anti-Gelmini ha un gran successo presso i giovani, mentre nei mercati i porta chiavi vengono più apprezzati".

Il percorso tra Ferrara, Imola, Bologna, Ravenna, Modena e Parma è l'occasione per avvicinarsi agli elettori di tutte le fasce di età e raccogliere i loro commenti: "I giovani vengono spesso a trovarci per esprimere i loro dubbi e le loro perplessità nei confronti del mondo politico che sentono troppo lontano", prosegue il segretario dei GD. "Invece gli anziani ci chiedono i fac simili della scheda di voto per esser sicuri di non sbagliare il giorno dell'elezione. Poi ci sono quelli che vengono semplicemente ad incoraggiarci". Riccardo Ricci Petitoni nota con piacere anche il forte interesse dei lavoratori immigrati che, pur non avendo diritto di voto, sono molto attenti alle proposte del Partito Democratico.
La grande partecipazione suscitata da questa iniziativa darà al giovane politico e ai tanti ragazzi che l'accompagnano in queste settimane, l'energia necessaria per proseguire il viaggio lungo le strade della regione fino agli ultimi giorni della campagna elettorale.  


TAGS:
riccardo ricci petitoni |  elezioni 2010 |  giovani democratici |  pd emilia-romagna |  camper | 

Bookmark and Share







Agenda Appuntamenti
« Settembre 2019 »
DoLu MaMe GiVe Sa
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30
Ricerca nel sito
»

stefano bonaccini emilia-romagna bologna pd emilia-romagna ambiente pd modena
Visualizza la galleria completa »
 Partito Democratico dell' Emilia-Romagna - Via Cairoli, 7 - 40121 - Bologna - Tel 051 03 92 661 - Fax 051 03 92 660 - C.F. 91 290 380 376 - Privacy Policy 
Il sito web del PD Emilia-Romagna non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto